Moto quad Ultimissime

Classifica dei 6 migliori UTV proposti nel 2017

Nel mercato UTV i produttori stanno facendo gli straordinari per soddisfare le diverse esigenze dei consumatori. Per questo motivo stiamo vedendo numerose varianti della stesso mezzo per colpire il mercato ogni anno, lo scopo è attirare gli utenti diversi che vogliono caratteristiche specifiche in un UTV.

Mentre potrebbe causare qualche mal di testa per gli OEM e loro ingegneri, per l’utente finale che significa più opzioni tra cui scegliere, le caratteristiche migliori e prezzi più competitivi. Qui ci sono sei dei migliori Limited Edition / speciali UTVs Edition sul mercato per il 2017.

Can-Am Maverick X3 Daytona

Per commemorare la collaborazione del produttore canadese con la NASCAR Sprint Cup Series, Can-Am ha equipaggiato X3 Maverick con una serie di chicche pescate negli accessori aftermarket off-road. Soprannominata la “Daytona Package”, questo Maverick X3 include una lunga lista di prodotti per la protezione da Lonestar da corsa tra cui cursori rock, paraurti anteriore e posteriore, anteriore e barre antintrusione posteriori, un tetto in alluminio, cremagliera barra luminosa a LED e supporti speciali per un numero di targa , estintore e ruota di scorta. A Baja Designs barra luminosa a LED da 40 pollici e personalizzato SCS Daytona kit grafica completano il pacchetto. Altri componenti aggiuntivi: impianto di scarico slip-on Yoshimura, cinture a quattro punti per conducente e passeggero, così come un sistema completo MTX Audio Sound.

Polaris RZR XP 1000 Gold Metallic

Con più modelli e varianti di modelli di qualsiasi altro produttore, potete essere certi che Polaris sta facendo tutto quanto in loro potere per soddisfare le esigenze del mercato sempre in espansione. Per il 2017 la proposta si rivolge direttamente ad un pubblico rock-crawling. Con i suoi, più aggressivi, 8 pneumatici Ply Pro Armatura cingoli XG più alti, veri ruote beadlock 14 pollici, la SE 1000 Gold Metallic RZR XP è senza dubbio un edizione “rock Crawler”.

Honda Pioneer 1000-5 LE

Poco prima di Natale, la Honda ha annunciato importanti aggiornamenti sul modello Pioneer 1000-5. Il Pioneer 1000-5 prende di mira l’utente che vuole divertirsi su piccoli tracciati ma anche avventurarsi in percorsi avventurosi più articolati. Nuovi ammortizzatori regolabili Fox QS3 e modalità di guida Sport selezionabile, vernice opaca grigio metallizzato, paraurti anteriore muscoloso, piastra paramotore in alluminio pieno, e un nuovo sistema di controllo trazione avanzato.

Yamaha YXZ1000R SS SE

Diversi anni fa, Yamaha ha fatto un’affermazione audace che sarebbe il rilascio di un nuovo modello side-by-side ogni anno per i prossimi sei anni. Sembrava troppo bello per essere vero ma in Yamaha continuano a lavorare per mantenere quanto detto.

YXZ1000R si propone in una configurazione con motore a tre cilindri e cambio manuale. successivamente la Yamaha ha presentato il modello YXZ1000R SS, abbandonando la frizione manuale a favore di un cambio automatico leve della frizione e paddle. In fine il nuovo YXZ1000R SS SE vede un aggiornamento nella sospensione grazie alla doppia parete Fox 2.5 Podio X2, ruote beadlock in tinta e sedili con ricamato il logo Yamaha. Il mezzo include la frizione manuale e cambio sequenziale sulla console centrale.

Kawasaki Teryx LE

Siamo ancora in attesa (incrociando le dita) che Kawasaki infranga il muro del 1000cc per la categoria side-by-side. Nel 2016, i TERYX e TERYX 4 modelli hanno ricevuto una serie di aggiornamenti volti a migliorare l’aspetto della piattaforma. I modelli TERYX e TERYX 4 LE fanno un ulteriore passo avanti con i fari a LED, pneumatici, alti 27 pollici Maxxis Bighorn e diverse opzioni di colore vibrante tra cui Candy opaco Burnt Orange e Candy Lime Green. Il TERYX 4 LE è disponibile in una terza opzione, metallico Stardust Bianco.

Arctic Cat RG Pro Wildcat X Limited

Grazie alla collaborazione di Arctic Cat con le gare off-road grande Robbie Gordon, la piattaforma Wildcat ha visto alcuni miglioramenti significativi negli ultimi anni. Più di recente, una lunga lista di miglioramenti di prestazioni tra cui un nuovo sistema di sospensione posteriore con ammortizzatori KING. Mentre tutti i modelli Wildcat X riceveranno l’aggiornamento di sospensione nel 2017. La serie X limitata ottiene una manciata di miglioramenti porte in alluminio e un tetto sagomato.